Le nostre proposte turistiche

TUTTI I SENTIERI RI-APERTI

La Rete Sentieristica del Roero è stata manutenuta in seguito al lockdown, con importanti interventi che hanno RI-APERTO di tutti i Sentieri in meno di un mese.

 

 

 

La Rete Sentieristica del Roero è stata manutenuta in seguito al periodo di lockdown, con importanti interventi di trinciatura, sfalcio, messa in sicurezza, che hanno permesso la riapertura di tutti i Sentieri in meno di un mese.
Come saprete, al momento non è possibile organizzare eventi di fruizione collettiva dei Sentieri, motivo per cui il calendario escursionistico estivo dell’Ecomuseo, a partire dalla rassegna dei Notturni nelle Rocche, è stato cancellato. E’ però possibile camminare in autonomia o con la propria famiglia, mentre se si intraprende un’escursione con persone extra-familiari va mantenuta la distanza di sicurezza tra escursionisti, come per ogni attività sportiva.


La Rete Sentieristica del Roero: quale sentiero scegliere?

- I Sentieri tematici ad anello, con lunghezze che variano dai 4 ai 12 km, fattibili in poche ore o mezza giornata, sono in totale 23
I Sentieri ad anello più semplici, adatti a famiglie con bambini o a persone non allenate sono il Sentiero Religioso e il Sentiero del Lupo a Montà, il Sentiero della Pera Madernassa a Vezza d’Alba, il Sentiero della Castagna Granda a Monteu Roero.
Per tutti gli altri Sentieri è invece necessario un minimo di allenamento per via dei dislivelli, e l’utilizzo di scarpe da trekking idonee a fondi sconnessi e sabbiosi.

- Le Traversate, con lunghezze dai 26 ai 40 km, che prevedono una percorrenza a piedi di più giorni, sono in totale 3 (S1, S3, S4).

- Vi è poi il Roero Bike Tour, un percorso di 135 km dedicato alla mtb o all’e-bike, che percorre tutto il perimetro del Roero, fattibile a tappe o in 4 sotto-anelli.

- Ulteriore novità 2020 sono i 4 nuovi WineTour, realizzati con il Consorzio di tutela del Roero: 4 anelli facili-medio facili per mtb o e-bike, che attraversano i cru del vino più panoramici e scenografici.
 

 


Una volta scelto il Sentiero, come percorrerlo?


- Seguendo le paline lungo i percorsi, utilizzando la mappa cartacea della Rete Sentieristica del Roero acquistabile presso la sede dell’Ecomuseo a Montà o presso una serie di punti vendita consultabili QUI.

- attraverso le tracce GPX dei Sentieri, scaricabili sul proprio navigatore gps dal sito dell'Ecomuseo

- con l’audioguida dei Sentieri,
attivabile scaricando sul proprio smartphone l’app gratuita Izi.Travel, per fare un’escursione guidata interattiva, che mescola turismo e intrattenimento.
Mentre si cammina o si pedala secondo i propri ritmi, una voce narrante si attiva automaticamente, grazie al gps, nei punti notevoli dei Sentieri per raccontare ed intrattenere con approfondimenti, storie e curiosità, e la mappa intuitiva guida sul sentiero. Sarà sufficiente scaricare e installare sul proprio smartphone l’app iziTRAVEL su AppStore | Google Play | Windows Store, e cercare i Sentieri dell’Ecomuseo, catalogati per nome. 
L’app sfrutta l’amplificatore integrato del telefono e non necessita di auricolari: fissato al manubrio è utilizzabile anche in bicicletta!

 


E se non si vuole camminare? Visite a pievi e castelli del Roero
 

Numerosi i castelli del Roero che hanno ri-aperto le proprie porte per le visite guidate, che andranno prenotate in anticipo. Ecco quali:
- Castello Reale di Govone 
- Castello di Magliano Alfieri e Museo del Paesaggio di Langhe e Roero - Museo dei Gessi 
- Castello di Monticello d'Alba
- Castello di Sanfrè 
- Castello di Monteu Roero
- Castello di Ceresole d'Alba e MUbatt (Museo della Battaglia di Ceresole)
- Castello di Cisterna d'Asti e Museo Arti e Mestieri di un tempo 

Oppure si possono scoprire pievi e santuari panoramici, raggiungibili in auto, che custodiscono preziosi affreschi e sono affacciati su un paesaggio collinare rilassante e mozzafiato, ideali per un pic nic all'aperto.
 

 


Ufficio turistico dell'Ecomuseo ri-aperto al pubblico
 

Per essere consigliati sui Sentieri più adatti alle proprie esigenze e sui tour nel Roero, lo sportello informativo dell' Ecomuseo delle Rocche del Roero, con sede in p.zetta della vecchia Segheria 2/B a Montà, ha riaperto al pubblico, per il mese di Giugno, nei seguenti giorni:
- il martedì e il sabato, dalle 9.30 alle 12.30 (tel. 0173 976181)
Visti gli spazi limitati, sarà possibile entrare nell'ufficio una persona alla volta. Aggiorneremo sul sito gli orari di luglio. Vi aspettiamo!
 

 

 

 

 

 

 

 

 

TUTTE LE NEWS
Condividi questo articolo
STAMPA    la pagina è ottimizzata per la stampa formato A4

Storia di Montà

di BALDASSARRE MOLINO
Il volume sulla storia di Montà, dalle origini al Settecento, con mappe, ricostruzioni grafiche, e la versione integrale degli Statuti di Montà del 1501 | 445 pagine a colori.
€ 25.00 - Subito disponibile

ROERO,
flora spontanea e vegetazione

di FRANCO ROTA
La grande opera sugli aspetti morfologici, geologici, idrografici e climatologici del Roero | 383 pagine a colori.
€ 25.00 - Subito disponibile

ROERO,
repertorio artistico

di WALTER ACCIGLIARO
La grande opera sull'arte dei Comuni del Roero | 572 pagine a colori.
€ 35.00 - Subito disponibile

ROERO,
repertorio storico

di BALDASSARRE MOLINO
La grande opera sulla storia dei Comuni del Roero | 380 pagine a colori.
€ 35.00 - Subito disponibile